“Piani triennali dei fabbisogni di personale”: limite di spesa potenziale degli Enti Locali

“Piani triennali dei fabbisogni di personale”: limite di spesa potenziale degli Enti Locali

Nella Delibera n. 111 del 13 luglio 2018 Corte dei conti Puglia, un Sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione delle linee di indirizzo introdotte dal Dm. 8 maggio 2018, relative alla predisposizione dei “Piani triennali dei fabbisogni di personale” (“Ptfp”), in particolare sulla corretta determinazione del tetto di spesa potenziale degli Enti Locali soggetti al Patto di stabilità.

Nello specifico, veniva chiesto:

  • se fosse corretto identificare il tetto di spesa potenziale degli Enti Locali soggetti al Patto di stabilità nella spesa media del triennio 2011-2013;
  • se tale spesa media debba depurarsi da
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Piano regolatore: non commettono abuso d’ufficio il Sindaco e l’Assessore che non si astengono in sede di approvazione

Non commettono abuso d’ufficio il Sindaco e l’Assessore all’Urbanistica che non si astengono in sede di approvazione del Piano regolatore

Criteri di selezione: valutazione del personale impiegato nell’appalto

Nella Sentenza n. 3970 del 27 settembre 2016 del Consiglio di Stato, Sezione Terza, i Giudici si esprimono sui requisiti

“Anpr”, “Ina-Saia” e “Aire”: in corso l’aggiornamento per recepire le variazioni disposte dal riordino delle Autonomie locali sarde

 Con un Avviso pubblicato sul proprio sito istituzionale il 24 ottobre 2017, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale per i Servizi Demografici,

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.