“Piani triennali dei fabbisogni di personale”: limite di spesa potenziale degli Enti Locali

“Piani triennali dei fabbisogni di personale”: limite di spesa potenziale degli Enti Locali

Nella Delibera n. 111 del 13 luglio 2018 Corte dei conti Puglia, un Sindaco ha chiesto un parere in merito alla corretta interpretazione delle linee di indirizzo introdotte dal Dm. 8 maggio 2018, relative alla predisposizione dei “Piani triennali dei fabbisogni di personale” (“Ptfp”), in particolare sulla corretta determinazione del tetto di spesa potenziale degli Enti Locali soggetti al Patto di stabilità.

Nello specifico, veniva chiesto:

  • se fosse corretto identificare il tetto di spesa potenziale degli Enti Locali soggetti al Patto di stabilità nella spesa media del triennio 2011-2013;
  • se tale spesa media debba depurarsi da
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tasi: efficacia dell’azzeramento delle aliquote sulle “seconde case”

Nella Sentenza n. 1980 del 25 luglio 2017 del Tar Sicilia, la controversia in questione ha ad oggetto principalmente la

Pensioni: l’impatto dell’art. 1, comma 113, della “Legge di stabilità” 2015

Il Dipartimento della Funzione pubblica, con la Nota n. 24210 del 16 aprile 2015[1], emanata in risposta ad una specifica

Credito per risarcimento danno erariale: modalità di contabilizzazione

Nella Delibera n. 251 del 20 novembre 2017 della Corte dei conti Campania, un Sindaco ha posto un quesito sulla

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.