“Piano nazionale scuola digitale”: stanziato un miliardo di Euro per migliorare gli strumenti informatici a disposizione degli studenti

“Piano nazionale scuola digitale”: stanziato un miliardo di Euro per migliorare gli strumenti informatici a disposizione degli studenti

Si chiama “Piano nazionale scuola digitale” il nuovo progetto presentato il 27 ottobre 2015 dal Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini e, attingendo prevalentemente al Fondo de “La Buona Scuola”, promette di portare nelle Scuole italiani investimenti per 1 miliardo di Euro.
Fibra e banda ultra-larga alla porta di ogni, cablaggio degli spazi interni, risorse per i canoni di connettività, istituzione di un Responsabile per il digitale in ogni istituto, formazione in Servizio per tutto il personale: sono alcuni dei punti al centro del Piano, immediatamente operativo, che ha uno stanziamento di 600 milioni per le infrastrutture e 400 per le nuove competenze, la formazione del personale, il monitoraggio e le misure di accompagnamento.
Oltre ai Fondi de “La Buona Scuola”, parte del progetto sarà finanziata dal Fondo europeo Pon “Per la Scuola” 2014-2020 e altri fondi Miur.


Related Articles

Espropri: due risposte dell’Agenzia su mutamento della destinazione urbanistica e indennità erogate a coltivatori diretti

L’Agenzia delle Entrate, con le Risposte alle Istanze di Interpello n. 162 e n. 165 del 28 dicembre 2018, è

Canoni locazione P.A.: riduzione obbligatoria anche in caso di nuova stipula indotta da inagibilità del fabbricato precedente

Nella Delibera n. 3 del 19 gennaio 2015 della Corte dei conti Piemonte un Comune, dovendo rinunciare alla locazione in

Errori nelle Dichiarazioni presentate entro il 30 settembre: entro il 29 dicembre è possibile usufruire del nuovo “ravvedimento operoso”

Con il Comunicato-stampa 18 dicembre 2015, l’Agenzia delle Entrate – Ufficio Stampa, ha ricordato che per le Dichiarazioni fiscali riferite