“Pnrr”: il Mims fa il punto sullo stato di attuazione degli Investimenti e delle Riforme di sua competenza

“Pnrr”: il Mims fa il punto sullo stato di attuazione degli Investimenti e delle Riforme di sua competenza

Il 15 novembre 2021 il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, in una Audizione in Commissione Bilancio alla Camera, ha illustrato lo stato del processo di attuazione del “Pnrr” e ha annunciato l’avvio di una Piattaforma di monitoraggio, in via di definizione, per seguire i singoli Progetti attinenti al Mims, con lo stato di avanzamento costantemente aggiornato e schede di dettaglio.

Informa inoltre che i 61,3 miliardi di Euro del “Pnrr” e del “Pnc” di propria competenza saranno tutti assegnati agli Enti attuatori entro il 2021. Dopo gli Accordi con le Regioni e gli Enti Locali, il riparto delle risorse riguarda Euro 53,2 miliardi, pari all’86,7% della cifra complessiva. Di grande rilievo sono le Riforme previste nel “Pnrr” e, di queste, il Mims ne deve realizzare 10. Delle 5 previste come Obiettivo per il 2021, 3 sono già state approvate e 2 sono in via di definizione, mentre delle 4 Riforme previste per il 2022, 2 sono già state anticipatamente realizzate e per le altre 2 è in corso la fase istruttoria.

Sul sito del Mims è possibile visualizzare la presentazione del Ministro in Audizione in Commissione Bilancio alla Camera.


Related Articles

Inps – “Gestione dipendenti pubblici”: accesso consentito anche agli intermediari abilitati

L’Inps, con il Messaggio n. 3357 del 17 settembre 2019, estende la possibilità di chiedere le abilitazioni ai servizi indicati

Cessione gratuita di beni: le implicazioni fiscali e la gestione in “Pcc”

Il testo del quesito: “Un commerciante del nostro Comune vuole donarci alcuni beni di prima necessità da devolvere alle persone

Acquisto di bene immobile per scopo istituzionale

Nella Delibera n. 459 del 15 dicembre 2015 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto se, alla luce della normativa

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.