Premio per la migliore tesi di laurea: è corretto applicare la ritenuta fiscale?

Premio per la migliore tesi di laurea: è corretto applicare la ritenuta fiscale?
di Francesco Vegni

Il testo del quesito:

Dobbiamo procedere al pagamento di un premio per la miglior tesi di laurea che ricorre annualmente e, in sede di liquidazione, l’iniziativa è sempre stata trattata con l’applicazione di ritenuta del 25% versata all’Erario con Codice-tributo 107E. Risulta ancora corretto procedere all’applicazione di tale ritenuta fiscale (premio Euro 4.000,00; ritenuta Euro 1.000,00 – netto da erogare Euro 3.000,00)? E’ possibile richiamare la Risposta AdE n. 21/2022 per giustificare l’esonero da ritenuta?”.

La risposta dei ns. esperti:

Non riteniamo il caso di specie riconducibile a quelli trattati nella Risposta Agenzia delle Entrate

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tar Sardegna: è vietato riservare spazi di sosta ai dipendenti comunali sulla via pubblica

Nella Sentenza n. 635 del 19 novembre 2020 del Tar Sardegna, il Responsabile dell’Area Tecnica di un Comune con un

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.