Previsionale 2016 e consuntivo 2015: scatta una nuova proroga del termine per rispondere ai Questionari del Viminale

Previsionale 2016 e consuntivo 2015: scatta una nuova proroga del termine per rispondere ai Questionari del Viminale

Con un annuncio pubblicato sul sito istituzionale del Ministero dell’Interno, la Direzione centrale della Finanza locale ha annunciato una nuova riapertura dei termini per rispondere ai 2 Questionari predisposti dal Dicastero per rilevare il numero di bilanci di previsione triennale 2016-18 e di rendiconti di bilancio 2015 approvati o meno entro i termini.

Il termine per compilare i Questionari era stato inizialmente fissato all’11 maggio 2016, successivamente il Viminale aveva deciso di aprire una nuova finestra temporale, dal 16 al 20 maggio 2016, per consentire ai Responsabili dei Servizi “Finanziari” inadempienti di prendere parte all’indagine.

Con il nuovo Avviso pubblicato il 27 maggio 2016 è stata nuovamente data la possibilità di prendere parte alla rilevazione, il cui nuovo termine è stato fissato ad oggi, 31 maggio 2016.

Ricordiamo che i 2 Questionari sono disponibili nella Sezione “Area certificati” del Portale istituzionale della Direzione centrale della Finanza locale.


Related Articles

“Tosap/Cosap”: estesi i codici-tributo per il versamento anche a Province e Città metropolitane

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 39/E del 13 maggio 2016, ha stabilito che dal 1° giugno 2016 possono

Processo amministrativo: l’inesatta individuazione del luogo in cui la notificazione deve essere eseguita comporta la nullità della stessa

Nella Sentenza n. 3732 del 18 giugno 2018 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono sul mancato raggiungimento dello

Commissione europea: per l’Italia 2 anni di crescita all’orizzonte

Crescita del Pil, diminuzione del deficit e aumento dell’occupazione: sono di segno positivo le previsioni che la Commissione europea ha