Principi contabili: Faq armonizzazione Arconet n. 25 e n. 26 – Determinazione del “Fondo crediti di dubbia esigibilità”

Principi contabili: Faq armonizzazione Arconet n. 25 e n. 26 – Determinazione del “Fondo crediti di dubbia esigibilità”

In data 26 ottobre 2017 sono state pubblicate sul sito istituzionale di Arconet 2 nuove Faq – la n. 25 e la n. 26 – relative alla determinazione del “Fcde” da stanziare nel bilancio di previsione 2018, esplicative di quanto riportato nell’esempio n. 5 del Principio contabile applicato concernente la contabilità finanziaria, Allegato n. 4/2 al Dlgs. n. 118/11.

Rammentiamo che l’esempio n. 5, rubricato “Determinazione del ‘Fondo crediti di dubbia esigibilità’”, dopo aver indicato le finalità dell’accantonamento a “Fcde” – fondo rischi diretto ad evitare squilibri gestionali per il finanziamento di spese esigibili

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Condanna di un Dirigente comunale per aver omesso la riscossione del “contributo di costruzione” relativo ad una Residenza per anziani

Corte dei conti Sezione Terza Giurisdizionale Centrale d’Appello Sentenza n. 334 del 6 settembre 2018 Oggetto Condanna Dirigente “Attività produttive”

Notificazione: violazione di norme di organizzazione del servizio svolto dagli Ufficiali giudiziari non inficia la validità

Nella Sentenza n. 17533 del 4 luglio 2018 della Corte di Cassazione, la questione controversa in esame riguarda la determinazione

Riscossione: le Istruzioni Inps relative alla sospensione dei pignoramenti su stipendi e pensioni disposta dal “Decreto Rilancio”

Con il Messaggio n. 2479 del 17 giugno 2020, l’Inps ha fornito una serie di Istruzioni relative alla sospensione dei