“Procedura di riequilibrio finanziario pluriennale”: previsione di nuove spese

“Procedura di riequilibrio finanziario pluriennale”: previsione di nuove spese

Nella Delibera n. 99 del 29 ottobre 2020 della Corte dei conti Puglia, un Sindaco ha formulato una richiesta di parere mirata a conoscere se l’art. 57, comma 2, lett. f), del Dl. n. 124/2019, convertito con modificazioni dalla Legge n. 157/2019, sia applicabile agli Enti che abbiano fatto ricorso alla “Procedura di riequilibrio finanziario pluriennaleex artt. 243-bis e seguenti, del Tuel.

L’articolo richiamato prevede che, a partire dal gennaio 2020, non sia più applicabile agli Enti territoriali, tra gli altri, l’art. 12, comma 1-ter del Dl. n. 98/2011, convertito con modificazioni dalla Legge n.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Siope +”: ripartiti i contributi destinati ai nuovi Enti sperimentatori

  Con Dm. Mef 24 novembre 2017, pubblicato sulla G.U. n. 4 del 5 gennaio 2018, è stato determinato il

“Pubblico Impiego”: non è possibile riconoscere un inquadramento superiore a seguito di transazione

Nell’ambito dei rapporti di “Pubblico Impiego”, la P.A. non può riconoscere, in sede conciliativa, la qualifica superiore per le mansioni

Società pubbliche: il Mef predispone gli Elenchi definitivi di quelle soggette allo “split payment”

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze-Dipartimento delle Finanze, ha pubblicato il 26 luglio 2017 sul proprio sito istituzionale, gli Elenchi

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.