Processo amministrativo: discussione da remoto

Processo amministrativo: discussione da remoto

Consiglio di Stato, Sentenza n. 24 del 15 gennaio 2021

Nella situazione in oggetto, i Giudici rilevano che l’opposizione alla discussione da remoto giustificata con la necessità che la discussione si tenga in presenza deve essere respinta. Ciò in quanto nell’attuale periodo di emergenza epidemiologica l’unica possibilità di discussione contemplata e ammessa dall’ordinamento è quella con collegamento da remoto, ai sensi del combinato disposto degli artt. 4, comma 1, del Dl. n. 28/2020 e 25, comma 1, del Dl. n. 137/2020. 


Related Articles

Ddl. Concorrenza: Anci, “Urgono correttivi, a rischio risorse importanti per gli Enti Locali”

Con un Comunicato diffuso sul proprio sito istituzionale il 21 settembre 2015, l’Anci ha lanciato l’allarme su alcune disposizioni previste

Previsionale 2016 e consuntivo 2015: il Ministero dell’Interno proroga ancora una volta la scadenza per la compilazione dei Questionari

La Direzione centrale della Finanza locale “ci prova ancora”. Con un annuncio pubblicato il 14 giugno 2016 sul proprio sito

Contestazione fattispecie elusive: l’accertamento deve essere emesso dopo 60 giorni

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 406 del 14 gennaio 2015, ha statuito che anche nel caso in

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.