Processo di internalizzazione del “Servizio farmaceutico” e vincoli di spesa

Processo di internalizzazione del “Servizio farmaceutico” e vincoli di spesa

Nella Delibera n. 78 del 14 dicembre 2015 della Corte dei conti Liguria, il parere in esame riguarda la materia di personale relativamente al processo di internalizzazione del servizio farmaceutico (attualmente gestito da un’azienda speciale) ed ai vincoli di spesa che debbono essere rispettati dal Comune.

In particolare viene chiesto :

1) se sussista l’obbligo di inserire il personale dell’azienda speciale nei ruoli comunali e se tale obbligo, eventualmente, sussista anche nei confronti del personale assunto in carenza delle procedure richieste ex lege in materia di assunzioni;

2) se, ai fini del rispetto delle disposizioni di cui all’art. 1, commi

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Decreto fiscale”: Anci chiede che la scelta di “rottamare” o meno le cartelle sia affidata ai Comuni

Bene la “rottamazione dei ruoli”, con l’abolizione delle sanzioni estesa anche alle entrate locali ma la scelta dovrebbe rimanere appannaggio

Ici: onere della prova su riduzione 50% per gli immobili inagibili, inabitabili e inutilizzati

Nella Sentenza n. 12015 del 10 giugno 2015 della Corte di Cassazione, un Comune aveva notificato un avviso di accertamento

Condanna di una Insegnante per aver svolto attività di Presidente di una Società pubblica senza ottenere la prescritta autorizzazione

Corte dei conti – Sezione Seconda Giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 194 del 4 giugno 2019 Oggetto Condanna di