Processo tributario: inapplicabilità della compensazione delle spese

Processo tributario: inapplicabilità della compensazione delle spese

Nell’Ordinanza n. 373 del 13 gennaio 2015, la Corte di Cassazione ha affermato che le spese di giudizio non possono essere compensate tra le parti in causa facendo leva sulla mera circostanza che l’Amministrazione finanziaria non si è costituita in giudizio. La mancata costituzione dell’ufficio non comporta l’automatica compensazione delle spese processuali sostenute.

Corte di Cassazione, Ordinanza n. 373 del 13 gennaio 2015


Tags assigned to this article:
cassazioneprocesso tributario

Related Articles

Notificazione: irreperibilità relativa

Nella Sentenza n. 8298 del 4 aprile 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono sulla notificazione

“Covid-19”: Dl. di prossima adozione con nuove misure economiche e sociali

E’ prossimo all’emanazione l’annunciato e urgente Provvedimento con ulteriori disposizioni per contrastare l’emergenza epidemiologica da “Covid-19”, misure principalmente di contenimento

Variazione valore terreno: per motivarlo non basta il richiamo della Delibera comunale sui valori medi

Nella Sentenza n. 5426/64/14 della Ctr Lombardia, i Giudici hanno rigettato l’appello proposto dall’Ente comunale in una controversia riguardante alcuni