Professionisti e imprese in “regime forfettario”: una Circolare delle Entrate illustra le modifiche introdotte dal 2019

Professionisti e imprese in “regime forfettario”: una Circolare delle Entrate illustra le modifiche introdotte dal 2019

L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 9/E del 10 aprile 2019, ha fornito indicazioni in relazione alle modalità di applicazione del “regime forfetario” alla luce delle modifiche apportate con la “Legge di bilancio 2019”, chiarendo alcuni dubbi interpretativi emersi in ordine all’applicazione dello stesso.

Per le parti non oggetto di esame nella Circolare in commento, l’Agenzia rinvia ai chiarimenti già forniti dalla Circolare n. 10/E del 2016, in quanto compatibili con il vigente quadro normativo.

Ricordiamo che la Legge n. 190/2014 (“Legge di stabilità 2015”), all’art. 1, commi da 54 a 89, ha

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Revisori Enti Locali: ultimo giorno per inviare le domande per l’inserimento nell’Elenco 2015

Scade oggi il termine per la trasmissione delle domande relative alle nuove iscrizioni all’Elenco dei Revisori degli Enti Locali 2015

Diritti sui brevetti e tasse sui marchi: istituiti i codici tributo Modelli “F24” e “F24EP” per il loro versamento

L’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Servizi ai contribuenti, con la Risoluzione n. 11/E del 29 gennaio 2015 ha istituito

Pagamenti sopra i 5.000 Euro: ad oggi nessuna nuova proroga, sono ripartite dal 1° settembre 2021 le verifiche ex art. 48-bis

Il testo quesito:  “Dal 1° settembre dovremo riprendere i controlli presso l’Agenzia della riscossione per i pagamenti superiori a Euro

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.