Proroga tecnica: legittima ma solo in casi eccezionali

Proroga tecnica: legittima ma solo in casi eccezionali

Nella Sentenza n. 1392 del 18 aprile 2020 del Tar Campania, i Giudici hanno affermato l’illegittimità della quarta proroga del contratto di servizi psicosociali e di riabilitazione da parte di una Asl e contestualmente hanno definito i termini per la legittimità del ricorso alla proroga tecnica. Il Dlgs. n. 50/2016, all’art. 106, comma 11, con l’inciso “se è prevista nel bando e nei documenti di gara una opzione di proroga”, escluderebbe la possibilità di una proroga cd. “tecnica” del contratto qualora la lex specialis di gara non preveda espressamente tale possibilità.

I Giudici rilevano che in

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Processi di valorizzazione dei beni culturali: iniziative di partenariato pubblico-privato

Nella Delibera n. 8 del 4 agosto 2016, la Corte dei conti, Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni

Apertura di Struttura sanitaria privata non accreditata

Nella Sentenza n. 819 del 15 aprile 2019 del Tar Catanzaro, i Giudici rilevano che per essenziali ragioni che attengono,

Pendenze tributarie: nel 2014 sono calate del 9,5%

Quasi 15.000 ricorsi in meno pervenuti alle Commissioni tributarie rispetto all’anno precedente e un calo pari al 9,5% delle pendenze

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.