Reclutamento del personale: adempimenti e presupposti

Reclutamento del personale: adempimenti e presupposti

Nella Delibera n. 113 del 22 maggio 2019 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco ha chiesto un parere inerente l’assunzione di un dipendente a tempo pieno, a copertura di un posto rimasto vacante e ricoperto in precedenza da un dipendente in regime di part-time. In particolare, nel caso di specie, il rapporto contrattuale cessato per dimissioni era stato, come descrive l’ente richiedente stipulato, ab origine a tempo pieno e indeterminato e solamente in un momento successivo era stato trasformato in rapporto a tempo parziale. La Sezione rileva che la questione in esame ha di recente subito un radicale

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Personale e incarichi dirigenziali a tempo determinato: norme sulla prioritaria ricollocazione del personale di Area vasta

Nella Delibera n. 3 del 12 gennaio 2016 della Corte dei conti Toscana, il parere ha ad oggetto la legittimità

Personale P.A.: copertura di posto vacante a seguito di cessazione

Nella Delibera n. 268 del 20 ottobre 2014, la Corte dei conti Lombardia analizza una questione avente ad oggetto l’assunzione,

“Fondo di solidarietà comunale 2015”: il Viminale erogherà a giorni le risorse spettanti ai Comuni

Dovrebbe ormai essere questione di giorni prima che il Ministero dell’Interno eroghi alle Amministrazioni le assegnazioni dovute a titolo di

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.