“Reddito di inclusione”: presentazione e istruttoria delle domande

“Reddito di inclusione”: presentazione e istruttoria delle domande

L’Inps, con il Messaggio n. 4811 del 30 novembre 2017, ha fornito le prime Istruzioni operative in merito alle modalità di presentazione e trasmissione della domanda e alla verifica dei requisiti di accesso al “Reddito di inclusione”.

Come noto, le domande possono essere presentate a partire dal 1° dicembre 2017. Dalla medesima data sono dunque operative tutte le modalità previste per la trasmissione delle domande da parte dei Comuni all’Istituto.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda deve essere presentata presso i punti di accesso individuati dai Comuni, che si coordinano a livello di ambito territoriale. Tali punti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Asili nido comunali: illegittimo l’aumento delle tariffe dopo il perfezionamento delle iscrizioni

Nella Sentenza n. 2398 dell’8 novembre 2016 del Tar Campania, la controversia in esame ha ad oggetto l’aumento delle tariffe

Spese per mensa scolastica alunni: altri chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate di interesse anche per i Comuni

L’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Normativa, con la Circolare n. 18/E del 6 maggio 216 ha fornito chiarimenti su

Segretario in Convenzione tra più Comuni: se di Fascia “C”, tutti gli Enti devono corrispondergli i diritti di rogito

Nella Delibera n. 255 del 6 aprile 2016 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco chiede se i diritti di