Rendiconto 2014: prorogato il termine per la trasmissione telematica

Rendiconto 2014: prorogato il termine per la trasmissione telematica

La Corte dei conti – Sezione Autonomie, con la Deliberazione n. 23 del 20 luglio 2015, ha prorogato al 31 agosto 2015 i termini per la trasmissione telematica del rendiconto 2014 di Province, Comuni e Comunità montane.

La decisione di far slittare le scadenze precedentemente fissate dalla stessa Corte con la Deliberazione n. 14/SezAu

t/2015/Inpr del 9 aprile 2015, è stata indotta dai malfunzionamenti che hanno impedito in alcuni periodi il regolare accesso e utilizzo del Sistema “Sirtel”.

Ricordiamo che la citata Delibera n. 14/2015 aveva fissato i seguenti termini:

  • 30 giugno 2015 per le Amministrazioni provinciali ed
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Applicazione o meno delle limitazioni di spesa

Nella Delibera n. 493 del 28 ottobre 2015 della Corte dei conti Toscana, un Sindaco chiede un parere inerente l’applicazione

Imposta comunale sulla pubblicità: non è privata l’area aperta soltanto ai possessori di Partita Iva

Nell’Ordinanza n. 6915 del 17 marzo 2017 della Corte di Cassazione venivano impugnati 5 avvisi di accertamento aventi per oggetto

Bilancio di previsione 2016: oggi la Conferenza Stato-Città si esprime sulla possibilità di concedere un’ulteriore proroga

Proroga delle scadenze per la presentazione del Dup e l’approvazione del bilancio di previsione 2016: queste le 2 importanti novità