Responsabilità amministrativa: condanna di 2 Dirigenti comunali per aver pagato fatture non dovute a una Ditta appaltatrice

Corte dei conti – Sezione prima giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 643 del 12 maggio 2014

Oggetto

Condanna dei Responsabili dell’Ufficio “Tecnico” e della “Ragioneria” per aver pagato senza preventivo controllo fatture relative all’appalto “Onoranze funebri”: conferma della Sentenza n. 65/12 della Sezione territoriale per la Liguria.

Premessa

In questo piccolo Comune (1.700 abitanti) dell’entroterra genovese nel maggio 2003 viene sottoscritto per 8 mesi un contratto “per l’esecuzione dei servizi cimiteriali di necroforo comunale e dei connessi interventi di manutenzione” con un’Impresa locale di pompe funebri. Il canone annuo è fissato

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Le proposte di Anac per snellire gli appalti in vista del “Decreto Semplificazioni”

Il 1° giugno 2020 Anac ha pubblicato una Nota relativa ad alcune proposte dalla medesima elaborate, dal titolo “Appalti digitali,

Incarichi fiscali affidati all’esterno: profili di danno erariale se i servizi possono essere svolti direttamente dai dipendenti dell’Ente

Corte dei conti – Sezione giurisdizionale per il Trentino Alto Adige, Sentenza n. 51/2022 del 23 giugno 2022 I costi

Clausola di sbarramento: riferimento ai valori “assoluti” delle offerte tecniche

Nella Sentenza n. 9781 del 22 luglio 2019 del Tar Lazio, i Giudici chiariscono che, in sede di gara pubblica,