Responsabilità amministrativa: condannati Segretario comunale e Amministratori per la richiesta di assistenza legale per recupero crediti

Responsabilità amministrativa: condannati Segretario comunale e Amministratori per la richiesta di assistenza legale per recupero crediti

Corte dei conti – Sezione seconda giurisdizionale centrale d’Appello – Sentenza n. 38 del 4 febbraio 2015

Oggetto

Condanna del Segretario e di Amministratori comunali per aver incaricato di assistenza legale un Professionista per recupero crediti fiscali: modifica Sentenza di assoluzione della Sezione territoriale per la Sardegna n. 339/08.

Fatto

In questo piccolo Comune di circa 2.000 abitanti, la Giunta nel 2002 nomina un legale perché assista il Comune stesso in una causa, presso la Corte dei conti, contro un Consorzio per la riscossione dei tributi in relazione al “presunto danno arrecato all’Erario comunale per prescrizione del credito vantato

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ex Ipab: incarichi a lavoratori in quiescenza

Nella Delibera n. 23 del 4 marzo 2020 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco ha chiesto se il divieto

Posizione organizzativa: la revoca dell’incarico non comporta il demansionamento

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 6367 del 30 marzo 2015, rileva che nell’attuale sistema normativo, al conferimento