Responsabilità: condanna di un Assessore e di una Società per la concessione di un contributo per l’organizzazione di un torneo

Responsabilità: condanna di un Assessore e di una Società per la concessione di un contributo per l’organizzazione di un torneo

Corte dei conti – Sezione prima giurisdizionale centrale d’appello – Sentenze n. 813 del 10 ottobre 2013

Oggetto

Condanna di un Assessore e di una Società per aver – nell’ordine – concesso e ottenuto un contributo per l’organizzazione di un torneo sportivo internazionale: conferma della Sentenza n. 16/2011 della Sezione territoriale di Bolzano.

Premessa

Nel 2008, il Comune eroga a favore di una Agenzia pubblicitaria e sportiva un contributo di Euro 82.900,00 per l’organizzazione di un torneo internazionale di beach-volley svoltosi nel luglio 2008 in una struttura appositamente allestita. La Procura territoriale ravvisa “un contributo pubblico erogato dall’Ente territoriale

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Immobili da adibire a Caserma: i Comuni non possono accollarsene completamente il costo, neppure utilizzando un contratto di “rent to buy”

Nella Delibera n. 151 del 12 ottobre 2017 della Corte dei conti Emilia Romagna, un Sindaco ha chiesto un parere

“Covid-19”: anticipazione del “Fondo di solidarietà” ai Comuni per interventi di solidarietà alimentare

E’ in fase avanzata il Procedimento per l’emanazione a brevissimo termine di un’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione civile

Farmacie: la Corte Lazio torna sulle modalità di attuazione dei limiti di spesa di personale

Nella Delibera n. 226 del 15 dicembre 2014 della Corte dei conti Lazio, la richiesta di parere è volta a