Riforma delle Province: le Proposte Upi e Anci

Riforma delle Province: le Proposte Upi e Anci

Qualcosa si sta muovendo sul fronte della riforma delle Province dopo gli anni seguenti alla Legge n. 56/2014 e alle successive “Leggi di bilancio” che hanno gettato nel caos Enti costituzionalmente riconosciuti, prima ancora che la riforma costituzionale ne sancisse l’eliminazione e anche dopo la mancata approvazione del Referendum costituzionale.

Infatti, con il Dl. n. 91/2018, convertito con modificazioni dalla Legge n. 108/2018, è stato istituito “……. presso la Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali, un Tavolo tecnico-politico per la redazione di ‘linee guida’ finalizzate all’avvio di un percorso di revisione organica della disciplina in materia di ordinamento

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ambiente: in G.U. il “Decreto Salva Ilva”, con novità anche in materia di rifiuti

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 153 del 4 luglio 2015 il Dl. 4 luglio 2015, n. 92, recante “Misure

Incremento orario di lavoro del dipendente part-time senza trasformazione in full-time: non costituisce nuova assunzione

Nella Delibera n. 68 del 14 marzo 2017 della Corte dei conti Sicilia, un Sindaco ha chiesto se un mero

Anac: approvate le Linee guida n. 5 in attuazione del Dlgs. n. 50/16

Con Delibera n. 1190 del 16 novembre 2016, il Consiglio dell’Autorità ha approvato le Linee guida n. 5, pubblicate in

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.