“Riforma Madia”: il punto sull’iter dei vari Decreti attuativi

“Riforma Madia”: il punto sull’iter dei vari Decreti attuativi

Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’8 giugno 2016 del Dlgs. n. 97/2016 (“Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della Legge 6 novembre 2012, n. 190 e del Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell’art. 7 della Legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle Amministrazioni pubbliche”, c.d. “Foia” – “Freedom of Information Act”) è arrivato a compimento l’iter di approvazione del primo dei 10 Decreti legislativi (ed un Regolamento) facenti parte dell’impianto normativo della c.d. “Riforma

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Responsabilità amministrativa: condanna di Amministratori comunali per il riconoscimento di debiti fuori bilancio per spese legali

Corte dei conti – Sezione terza giurisdizionale centrale d’appello – Sentenza n. 305 del 20 maggio 2015 Oggetto Condanna di

Omessa trasmissione telematica dei corrispettivi del 2° semestre 2019: possibile operare l’invio entro il 30 aprile 2020, senza sanzioni

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 6 del 10 febbraio 2020, ha fornito chiarimenti in ordine al 1° semestre