Rimborso spese di viaggio dei Revisori dei conti degli Enti Locali: non possono essere variati in corso di rapporto

Rimborso spese di viaggio dei Revisori dei conti degli Enti Locali: non possono essere variati in corso di rapporto

Nella Delibera n. 95 del 30 novembre 2016 della Corte dei conti Liguria, è stato richiesto un parere in ordine alla corretta interpretazione della normativa relativa al criterio di calcolo del rimborso delle spese di viaggio da riconoscere ai componenti dell’Organo di revisione residenti fuori sede.

In particolare, il Comune in questione dubita circa l’attuale disciplina applicabile ai rimborsi delle spese di viaggio per i componenti dell’Organo di revisione. Tenuto conto dell’assimilazione del rapporto che si instaura tra i Revisori e l’Amministrazione al contratto di prestazione d’opera intellettuale, il Comune istante intende acquisire indicazioni in merito alla circostanza se la

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti: assoggettabilità dell’affidamento di un servizio alla disciplina dettata per i Settori speciali

  Nella Sentenza n. 1150 del 12 maggio 2015 del Tar Lombardia, i Giudici statuiscono che soltanto per i c.d.

Spese incarichi dirigenziali: devono essere computate ai fini del rispetto del limite di cui all’art. 9, comma 28, del Dl. n. 78/10

Nella Delibera n. 176 del 24 giugno 2016 della Corte dei conti Lombardia, un Sindaco rivolge una serie di quesiti

“Terzo Settore”: varata una Legge che disciplina l’agricoltura sociale

Promozione dell’agricoltura sociale, quale “aspetto della multifunzionalità delle Imprese agricole finalizzato allo sviluppo di interventi e di servizi sociali, socio-sanitari,