Riscossione: aggiornati i codici ad uso degli Agenti

L’Agenzia delle Entrate rende disponibili agli Agenti della riscossione le Tabelle aggiornate per l’individuazione degli Enti creditori/beneficiari, dei codici-entrata e dei codici relativi allo Stato del ricorso, al tipo atto, alla tipologia dell’importo, al tipo modello ed al tipo tributo utilizzati nella formazione dei ruoli in conformità a quanto disposto dalla normativa relativa alla riforma della riscossione.

Il sistema della riscossione è stato riformato dall’art. 3, del Dl. n. 203/05, il quale ha previsto che dal 1° ottobre 2006 l’attività di riscossione mediante ruolo, disciplinata dal Dpr. n. 602/73, è affidata alla società di riscossione Equitalia Spa.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Contenzioso tributario: il Mef fornisce chiarimenti in merito alle cause di incompatibilità per l’iscrizione nell’Elenco dei difensori tributari

E’ stata pubblicata sul sito web istituzionale del Mef-Dipartimento Finanze la Risoluzione 22 ottobre 2020 n. 7/Df, rubricata “Quesito in

Servizi e forniture: il nuovo “Codice degli Appalti” porta a una brusca riduzione delle procedure di gara

L’Anac ha elaborato e diffuso, con Comunicato del Presidente datato 13 luglio 2016 ma pubblicato il 21 luglio 2016, i

Diritti di rogito: non spettano ai Segretari degli Enti con dirigenza

Nella Sentenza n. 762 del 29 settembre 2016 del Tribunale di Bergamo, il Giudice afferma che non spettano i diritti