Riscossione: approvato dall’Agenzia delle Entrate il Modello di avviso di intimazione

Riscossione: approvato dall’Agenzia delle Entrate il Modello di avviso di intimazione

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento 17 febbraio 2015, pubblicato sul proprio sito web istituzionale, avente ad oggetto “Approvazione del nuovo modello di avviso di intimazione, ai sensi dell’art. 50 del Dpr. 29 settembre 1973, n. 602”, ha approvato il Modello di avviso di intimazione previsto dall’art. 50, del Dpr. n. 602/73, necessario per la ripresa dell’esecuzione forzata se essa non è iniziata entro 1 anno dalla notifica della cartella di pagamento.

L’Allegato 1 al Provvedimento in commento, al quale rinviamo per ulteriori approfondimenti, contiene il Modello utile per la ripresa dell’esecuzione.

L’Agenzia delle Entrate ha successivamente evidenziato

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Bilancio di previsione 2015: ufficializzata la proroga al 31 marzo 2015 del termine per l’approvazione

E’ stata formalizzata con il Decreto del Ministero dell’Interno 24 dicembre 2014, pubblicato sulla G.U. n. 301 del 30 dicembre

Giustizia: prorogato al 1° gennaio 2017 l’avvio del Processo amministrativo telematico

L’avvio del Processo amministrativo telematico slitta di 6 mesi, dal 1° luglio 2016 al 1° gennaio 2017. A stabilirlo è

Processo tributario: condizioni per l’ammissibilità dell’impugnazione tardiva

Nella Sentenza n. 5098 del 26 novembre 2015 della Ctr Lombardia, i Giudici affermano che, nel processo tributario, l’ammissibilità dell’impugnazione