Riscossione: la notificazione della cartella di pagamento

Riscossione: la notificazione della cartella di pagamento

Nella Sentenza n. 11829 del 18 giugno 2020 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità chiariscono che con riguardo alla notificazione degli atti di accertamento, il combinato disposto degli artt. 137 e 140 del Cpc., e dell’art. 60, comma 1, lett. e), del Dpr. n. 600/1973, se il destinatario dell’atto di accertamento è temporaneamente assente dal suo domicilio fiscale e se non è possibile consegnare l’atto per irreperibilità, incapacità o rifiuto delle persone legittimate alla ricezione, cioè nel caso di irreperibilità c.d. “relativa”, la notifica si perfeziona con il compimento delle attività stabilite dall’art. 140 del Cpc.,

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Iva: è corretto applicare lo “split payment” a una fattura per lavori di manutenzione straordinaria alla Mensa scolastica?

Il testo del quesito: “Il Comune ha dato un incarico per una manutenzione straordinaria nell’edificio in cui si trova la

Decreto “Cura Italia”: i chiarimenti della Funzione pubblica sulle misure riguardanti il “Pubblico Impiego”

Il Ministero per la Pubblica Amministrazione – Dipartimento della Funzione pubblica, ha emanato la Circolare n. 2 del 1° aprile

“Fondo di solidarietà comunale 2016”: disposto incremento pari a 3.767,45 milioni di Euro

Con Comunicato pubblicato sul proprio sito istituzionale del 2 dicembre 2016, il Ministero dell’Interno rendo noto che, secondo quanto dall’art.

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.