Rti orizzontali: devono essere indicate le parti del servizio svolte da ciascun concorrente

Rti orizzontali: devono essere indicate le parti del servizio svolte da ciascun concorrente

Nella Sentenza n. 423 del 27 giugno 2020 del Tar Piemonte, i Giudici affermano che, ai sensi dell’art. 48, comma 4, del Dlgs. n. 50/2016, nei raggruppamenti d’Imprese di tipo orizzontale vanno indicate (in termini descrittivi o percentuali) le parti del servizio svolte da ciascun componente, risultando peraltro tale onere teso “ad assolvere alle finalità di riscontro della serietà e affidabilità dell’offerta ed a consentire l’individuazione dell’oggetto e dell’entità delle prestazioni che saranno eseguite dalle singole imprese raggruppate”. 


Related Articles

“Paternariato pubblico privato”: modalità di contabilizzazione

Nella Delibera n. 320 del 20 novembre 2017 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto un parere in merito alle

Piano finanziario: mancata previsione della clausola di esecuzione non incide sulla validità della procedura

Nella Sentenza n. 520 dell’11 dicembre 2017 del Tar Molise, i Giudici si esprimono sulla mancata previsione della clausola di

Gare d’appalto: la rateazione delle Imposte e delle Tasse è esclusa dall’omesso pagamento ammissibile per poter partecipare?

di Federica Giglioli                           Il testo del quesito: “Nel caso di gara d’appalto per lavori, i concorrenti devono rilasciare una

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.