Scia: controllo tardivo

Scia: controllo tardivo

Nella Sentenza n. 5208 dell’8 luglio 2921 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che i poteri di controllo tardivo sulla Scia, di cui all’art. 19, comma 4, della Legge n. 241/1990, incalzati dal terzo, sono doverosi nell’an, ferma restando la discrezionalità nel quomodo. I Giudici rendono nota la Sentenza n. 45/2019 della Corte Costituzionale che non ha accolto la tesi secondo cui la sollecitazione del “terzo” avrebbe ad oggetto solo poteri inibitori, anche se presentata dopo la scadenza del termine perentorio (di cui ai commi 3 o 6-bis dell’art. 19, della Legge n. 241/1990), ma reputano invece che dopo tale termine il terzo possa sollecitare solo i poteri di autotutela. Alla luce di tale pronuncia, i poteri di controllo sulla Scia, se attivati tempestivamente (entro i 60 o 30 giorni dalla segnalazione), sono vincolati, con la conseguenza che l’interessato potrebbe chiedere anche l’accertamento della fondatezza nel merito della pretesa. Se attivati invece dopo il decorso del termine ordinario (ed entro i successivi 18 mesi), sono invece subordinati alla sussistenza delle condizioni di cui all’art. 21-nonies, della Legge n. 241/1990. Tuttavia, i Giudici costituzionali non hanno precisato se sussista, in capo all’Amministrazione, l’obbligo di avvio e conclusione del procedimento di controllo tardivo sollecitato dal terzo, ferma restando la piena discrezionalità nel quomodo.


Related Articles

Ici: agevolazione agricola

Nell’Ordinanza n. 23591 del 23 settembre 2019 della Corte di Cassazione, la questione esaminata ha riguardato l’ambito soggettivo di applicazione

Assemblea annuale Anci: Mezzogiorno e immigrazione le priorità da affrontare per il rilancio del Paese

Piano di rilancio per il Sud del Paese e misure per affrontare l’emergenza migranti: queste le misure poste dal Presidente

Tosap/Cosap: i chiarimenti di Anci in merito alle disposizioni introdotte dal “Decreto Rilancio”

È stata pubblicata sul sito web dell’Anci la Nota d’indirizzo 21 maggio 2020, rubricata “Articolo 181 Dl. n. 34 /2020

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.