Scuola, sottosegretaria Floridia: “dad durante occupazione? Suo uso limitato a emergenza”

Scuola, sottosegretaria Floridia: “dad durante occupazione? Suo uso limitato a emergenza”

“Abbiamo investito risorse ingenti per garantire il ritorno alla didattica in presenza. Tutto il mondo della scuola ha compiuto uno sforzo enorme in questo senso. La Dad resta uno strumento importantissimo, ma il suo utilizzo è normato e limitato a situazioni di necessità e di emergenza per garantire la continuità didattica”. Così la sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia sul ricorso alla dad durante le occupazioni, come avvenuto in alcune scuole. 

“Come ogni crisi anche quella legata al covid ha svelato delle opportunità. La pandemia ha accelerato il percorso digitalizzazione delle scuole e della didattica. Adesso è il momento di lasciarci alle spalle la Dad e di puntare sulla didattica digitale integrata, che accanto alla didattica in presenza può essere uno degli strumenti utili per promuovere nuovi modelli di insegnamento – afferma la Sottosegretaria all’Adnkronos – L’esperienza maturata durante la pandemia è un patrimonio da valorizzare, con l’obiettivo di superare il modello della mera didattica frontale, che già da prima del covid mostrava limiti evidenti”. 

Intendete modificare la circolare che prevede la dad solo in caso di quarantena? “Non è un argomento all’ordine del giorno – risponde – Semmai, come dicevo, è necessario aprire una più profonda riflessione sul metodo didattico e sul come sfruttare al meglio la didattica digitale integrata. Mi piacerebbe discuterne anche direttamente con gli studenti, confrontandoci su temi che abbiano al centro il loro futuro. D’altronde, quale migliore interlocutore di chi del futuro sarà il principale protagonista, come i nostri giovani?”, conclude. 

(di Roberta Lanzara) 


Related Articles

Roma tra Vasco, Pride e Grand Prix: news traffico e strade chiuse

(Adnkronos) – Roma tra Vasco Rossi in (doppio) concerto, il Roma Pride 2022 ma anche il Primo Grand Prix Storico

Covid, Bassetti: “Natale? Troppi anziani senza quarta dose, rischio altissimo”

(Adnkronos) – “Gli anziani, soprattutto gli over 80, stanno sottovalutando la vaccinazione anti-Covid e anche quella antinfluenzale. Questo è un

Il vino italiano conquista i professionisti di 11 metropoli

Si è conclusa da appena un mese la quarta edizione di Mww, il più grande evento di sistema dedicato al

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.