Scuole comunali: non si applica il tetto dei 36 mesi per i contratti a tempo determinato

Scuole comunali: non si applica il tetto dei 36 mesi per i contratti a tempo determinato

Il tetto massimo dei 36 mesi per la durata dei contratti a tempo determinato non si applica al personale delle Scuole comunali. A precisarlo, con la Circolare n. 3 del 2 settembre 2015, è il Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Marianna Madia. La richiesta di chiarimento era stata avanzata il 28 agosto scorso dal Segretario generale dell’Anci. Veronica Nicotra. I dubbi sollevati dall’Associazione nazionale dei Comuni italiani riguardavano in particolare il combinato disposto dell’art. 29, comma 2, lett. c), del Dlgs. n. 81/2015 e dell’art. 1, commi 131 e 132, della Legge n. 107/15 (“La Buona

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Personale P.A.: chiarimenti sulle Elezioni per il rinnovo delle Rsu

Si svolgeranno tra il 3 e il 5 marzo 2015 le Elezioni per il rinnovo delle Rappresentanze sindacali unitarie (Rsu)

Annullamento dell’appalto in autotutela: è giustificato dalla “Spending Review”

Nella Sentenza n. 2019 del 21 aprile 2015 del Consiglio di Stato, Sezione Quinta, i Giudici affermano che costituisce valida

Trasferimenti erariali: l’Inail finanzia iniziative immobiliari di elevata utilità sociale

Con un Comunicato pubblicato sulla G.U. n. 160 de 13 luglio 2015, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento