“Servizi Demografici”: novità in materia di certificati di Stato civile lituani

“Servizi Demografici”: novità in materia di certificati di Stato civile lituani

Con la Circolare n. 16 dell’8 settembre 2016, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale per i Servizi Demografici, ha fornito informazioni relative al rilascio di certificati di Stato civile ai cittadini lituani.

In particolare, viene reso noto che i Funzionari consolari in servizio presso le Ambasciate della Repubblica di Lituania sono ora autorizzati a rilasciare ai propri cittadini dei certificati di Stato civile giuridicamente equipollenti a quelli emessi dagli Uffici comunali lituani.

A comunicarlo è stata l’Ambasciata lituana, che ha spiegato come la disposizione sia applicativa di quanto disposto, con Ordinanza n. V-135 del 20 agosto 2014, dal Ministero degli Affari esteri del medesimo Paese.


Related Articles

Risorse destinate al trattamento accessorio del personale: limite importo per il 2017

Nella Delibera n. 132 del 5 ottobre 2017 della Corte dei conti Puglia, viene chiesto un parere riguardante l’interpretazione dell’art.

Cauzione provvisoria: legittima l’esclusione dalla gara se è erroneamente intestata ad una stazione appaltante diversa

  Nel Parere n. 164 del 7 ottobre 2015 dell’Anac, una Sas, nella procedura di gara aperta per l’affidamento dell’appalto

Processo tributario: tempestività dell’appello

Nella Sentenza n. 4310 del 4 marzo 2015 della Corte di Cassazione, ai fini dei riscontri della tempestività dell’appello, il