“Servizi Demografici”: Servizi consolari inerenti lo Stato civile

La Direzione centrale per i Servizi Demografici del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali ha comunicato, con la Circolare n. 15 del 21 ottobre 2015, che l’Ambasciata di Francia ha reso noto, tramite il Ministero degli Affari Esteri, che dal 1°settembre 2015 tutti i servizi inerenti lo Stato civile saranno di competenza della Sezione consolare a Roma per l’insieme delle circoscrizioni consolari e che il Consolato Generale di Francia a Milano non è più competente in materia.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalto integrato: obbligo di allegazione della relazione geologica ad una procedura di affidamento

Nella Sentenza n. 4553 del 28 ottobre 2016 del Consiglio di Stato, un Consorzio impugnava gli atti di una procedura

Incarichi: il trattamento economico e l’eventuale indennità “ad personam” sono definiti in stretta correlazione con il bilancio dell’Ente

Nella Delibera n. 298 del 14 settembre 2016 della Corte dei conti Campania, un Sindaco ha chiesto un parere al

Riconoscimento debito fuori bilancio

Nella Delibera n. 121 dell’11 giugno 2019 della Corte dei Conti Sicilia, un Sindaco ha chiesto un parere in ordine