“Servizi Demografici”: Servizi consolari inerenti lo Stato civile

La Direzione centrale per i Servizi Demografici del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali ha comunicato, con la Circolare n. 15 del 21 ottobre 2015, che l’Ambasciata di Francia ha reso noto, tramite il Ministero degli Affari Esteri, che dal 1°settembre 2015 tutti i servizi inerenti lo Stato civile saranno di competenza della Sezione consolare a Roma per l’insieme delle circoscrizioni consolari e che il Consolato Generale di Francia a Milano non è più competente in materia.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Referenze bancarie nelle gare d’appalto: caratteristiche richieste

Nella Sentenza n. 5704 del 17 dicembre 2015 del Consiglio di Stato, Sezione Terza, i Giudici affermano che se nei

Interessi di mora per ritardato pagamento da parte di un Ente Locale: la corresponsione dà luogo a un debito fuori bilancio

La Delibera n. 205 del 20 novembre 2014 della Corte dei conti Emilia Romagna affronta la necessità di assoggettare alla

Tarsu: il contribuente deve provare il mancato utilizzo dell’immobile

Nell’Ordinanza n. 1976 del 26 gennaio 2018 della Corte di Cassazione, il titolare di un albergo impugnava la cartella esattoriale