Servizi Demografici: slittano a marzo 2015 le consegne delle carte d’identità

Servizi Demografici: slittano a marzo 2015 le consegne delle carte d’identità

Con la Circolare n. 3 del 23 febbraio 2015, il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali – Direzione centrale per i Servizi Demografici, ha avvisato che, a causa di problemi nella fase di produzione delle carta d’identità, l’inizio delle consegne delle stesse previsto per la seconda metà di febbraio, è stato posticipato alla prima decade del mese di marzo 2015.

Per minimizzare il piú possibile gli eventuali disagi che potrebbero verificarsi, l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Spa (Ipzs) aumenterà i quantitativi di carte in consegna fino al periodo estivo. Inoltre, laddove ci fossero situazioni di estrema necessità su alcune Prefetture, l’Istituto si è reso disponibile ad effettuare, a proprie spese, spostamenti di piccoli quantitativi di carte d’identità al fine di andare incontro a quelle sedi che stanno per esaurire le giacenze.


Related Articles

Ici: soggettività passiva beni oggetto di sequestro in pendenza di procedura espropriativa

Nella Sentenza n. 22216 del 30 ottobre 2015 della Corte di Cassazione, la Suprema Corte ha rilevato che il soggetto

Accollo: assunzione a bilancio del Comune del piano di riparto del deficit di liquidazione della partecipata

Nella Delibera n. 15 del 18 febbraio 2016 della Corte dei conti Piemonte, l’operazione descritta dal quesito – assunzione a

Gestioni dipendenti pubblici: al via la sperimentazione del nuovo processo di liquidazione delle pensioni

  Con la Circolare n. 110 del 28 maggio 2015, l’Inps ha annunciato l’avvio di una sperimentazione che avrà per