“Servizio idrico integrato”: il rimborso del costo di realizzazione delle reti tiene conto anche dell’Iva pagata dall’Ente Locale

“Servizio idrico integrato”: il rimborso del costo di realizzazione delle reti tiene conto anche dell’Iva pagata dall’Ente Locale

Delibera n. 126 del 15 giugno 2015 della Corte dei conti Lazio

 

Nella Delibera n. 126 del 15 giugno 2015 della Corte dei conti Lazio, una Provincia ha chiesto di conoscere se, qualora l’Ente Locale abbia provveduto a stipulare un mutuo, oltre che per finanziare il costo di realizzazione di infrastrutture idriche, anche per pagare la relativa Iva all’Erario, in considerazione del fatto che tale Ente non può essere di fatto inciso dall’Iva non essendo consumatore finale, si possa escludere, dal rimborso che viene chiesto al soggetto cui è affidata con convenzione la gestione del “Servizio idrico integrato

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Tracciabilità dei flussi finanziari: l’aggiornamento delle “Linee guida” Anac alle novità legislative

E’ stata pubblicata sulla G.U. n. 160 è dell’11 luglio 2017 la Delibera Anac n. 556 del 31 maggio 2017,

“Reverse charge”: si applica a servizio fornitura pompa impianto di riscaldamento di un Polisportivo comunale?

Il quesito: “Rientra nell’ambito applicativo del ‘reverse charge’ un servizio di fornitura e installazione pompa impianto di riscaldamento presso un

“Spending Review”: secondo il Ministro Padoan serve una Pubblica Amministrazione efficiente che valorizzi la trasparenza

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze è intervenuto il 27 maggio scorso nel corso del “Forum Pa”, tenuto in questa