“Soccorso istruttorio”: non può essere utilizzato in caso di mancata allegazione del documento di identità all’autocertificazione

 “Soccorso istruttorio”: non può essere utilizzato in caso di mancata allegazione del documento di identità all’autocertificazione

Nella Sentenza n. 4059 del 20 agosto 2018 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono sull’esclusione dalla gara e sul “soccorso istruttorio” in caso di omessa allegazione, alla dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, del documento di identità del dichiarante. I Giudici chiariscono che, ai sensi dell’art. 83, comma 9, del Dlgs. n. 50/2016, l’omessa allegazione alla dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà – che, in applicazione della lexspecialis di gara, doveva essere allegata all’offerta tecnica per attestarne un requisito – della copia fotostatica del documento di identità del dichiarante determina  l’esclusione dalla gara del concorrente, perché non può

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalto di lavori: l’opera aggiuntiva è quella che modifica l’identità strutturale o funzionale dell’opera

Nella Sentenza n. 340 del 14 ottobre 2019 del Tar Molise, i Giudici chiariscono che per “opera aggiuntiva” si deve

Piano strategico “Grandi Progetti Beni Culturali”: in campo oltre 103 milioni di Euro per rilanciare Cultura e Turismo in Italia

Dopo il via libera del Consiglio superiore dei Beni culturali, anche la Conferenza unificata Stato-Regioni ha dato il suo benestare

“Anagrafe nazionale della popolazione residente”: via libera del Consiglio dei Ministri al Regolamento

Il Consiglio dei Ministri ha approvato lo scorso 3 luglio 2015 un Regolamento, da adottarsi con Dpr., che adegua il

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.