“Soccorso istruttorio”: non può essere utilizzato in caso di mancata allegazione del documento di identità all’autocertificazione

 “Soccorso istruttorio”: non può essere utilizzato in caso di mancata allegazione del documento di identità all’autocertificazione

Nella Sentenza n. 4059 del 20 agosto 2018 del Consiglio di Stato, i Giudici si esprimono sull’esclusione dalla gara e sul “soccorso istruttorio” in caso di omessa allegazione, alla dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, del documento di identità del dichiarante. I Giudici chiariscono che, ai sensi dell’art. 83, comma 9, del Dlgs. n. 50/2016, l’omessa allegazione alla dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà – che, in applicazione della lexspecialis di gara, doveva essere allegata all’offerta tecnica per attestarne un requisito – della copia fotostatica del documento di identità del dichiarante determina  l’esclusione dalla gara del concorrente, perché non può

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Agevolazioni “prima casa”: non spettano se la collocazione urbanistica è quella di “villa con giardino”

Nella Sentenza n. 13312 del 28 giugno 2016, la Corte di Cassazione afferma che, in tema di benefici fiscali per

Incarichi dirigenziali: Decreti di nomina esulano dalla giurisdizione del Giudice amministrativo

Nella Sentenza n. 2728 del 21 giugno 2016 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che il Decreto di nomina

Liquidazioni periodiche Iva II trimestre 2018: la scadenza per l’invio della Comunicazione non è interessata dalla proroga al 30 settembre

Per la trasmissione della Comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche dell’Iva relativa al secondo trimestre del 2018 resta fermo il

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.