Società partecipate: prorogata la rilevazione partecipazioni e rappresentanti nelle Società

Società partecipate: prorogata la rilevazione partecipazioni e rappresentanti nelle Società

Con Avviso datato 16 ottobre 2015 sul Portale del Tesoro, il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro, stabilisce che la rilevazione delle partecipazioni e dei rappresentanti delle Amministrazioni pubbliche negli Organi di governo delle Società per l’anno 2014 proseguirà fino al 30 novembre 2015.

Il Ministero motiva tale scelta sostenendo che “il termine è stato differito per dar modo al Dipartimento del Tesoro di rispondere all’elevato numero di segnalazioni e di richieste di assistenza relative in particolare all’inserimento, da parte di molteplici Amministrazioni, di quote di partecipazione errate, che hanno generato incoerenze e impedito l’inserimento dei

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Fondo risorse decentrate 2015”: deve essere costituito con una decurtazione pari alla somma delle riduzioni operate tra 2011 e 2014

Nella Delibera n. 171 del 21 dicembre 2017 della Corte dei conti Abruzzo, viene chiesto un parere sulla corretta interpretazione

Corte dei conti Toscana: modalità di calcolo del rapporto di incidenza tra spesa di personale e spesa corrente

Nella Delibera n. 101 del 15 settembre 2016 della Corte dei conti Toscana, il parere in esame riguarda le modalità

Riscossione dei Tributi locali: l’affidamento “in house pluri-partecipato”

Anche l’attività di accertamento, liquidazione e riscossione dei Tributi può essere gestita dai Comuni per il tramite di una Società