Società pubbliche: arriva la quinta rettifica agli Elenchi di quelle soggette allo “split payment”

Società pubbliche: arriva la quinta rettifica agli Elenchi di quelle soggette allo “split payment”

 

Dopo la quarta rettifica del 4 agosto 2017, arriva anche la quinta. Con il Comunicato 14 settembre 2017, il Ministero dell’Economia e delle Finanze-Dipartimento delle Finanze ha pubblicato ancora una volta gli Elenchi delle Società pubbliche tenute all’applicazione dello “split payment”, ai sensi dell’art. 17-ter del Dpr. n. 633/72, come modificato dall’art. 1 del Dl. n. 50/17.

La nuova versione tiene conto delle segnalazioni che sono state inviate al Dicastero dopo la pubblicazione dell’ultimo aggiornamento, datato appunto 4 agosto 2017.

Le modifiche riguardano l’Elenco definitivo delle Società controllate di diritto dalle Regioni, Province, Città metropolitane, Comuni, Unioni di Comuni e delle Società controllate da queste ultime e quello delle Società controllate di diritto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri e delle Società controllate da queste ultime.

Immutati gli Elenchi delle Società controllate di fatto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dai Ministeri e delle Società controllate da queste ultime e delle Società quotate inserite nell’indice Ftse Mib della Borsa italiana.


Related Articles

Spesa personale: modalità di calcolo dell’incidenza della spesa per il personale

Nella Delibera n. 80 del 21 dicembre 2015 della Corte dei conti Liguria, un Comune chiede se, ai fini della

Personale e bilancio: le modalità per predisporre e inviare il Conto annuale per il 2016

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, con la Circolare n. 19 del 27