“Spending review”: ripartiti tra Città metropolitane e Province 516,7 milioni di Euro di contributo alla finanza pubblica 

“Spending review”: ripartiti tra Città metropolitane e Province 516,7 milioni di Euro di contributo alla finanza pubblica 

Con il Comunicato 4 maggio 2015, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha informato che sono stati emanati 3 Decreti ministeriali (attualmente in attesa di pubblicazione in G.U.) che determinano il riparto del contributo alla finanza pubblica posto a carico delle Città metropolitane e delle Province delle Regioni a statuto ordinario e delle Regioni Siciliana e Sardegna, pari complessivamente a 516,7 milioni di Euro il 2015.

I Provvedimenti sono stati emanati in attuazione di quanto disposto all’art. 47 del Dl. n. 66/14 (c.d. “Decreto Irpef”), convertito, con modificazioni, dalla Legge n. 89/14, in tema di

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.


Related Articles

Centrali uniche di committenza: definiti i requisiti per l’iscrizione nell’Elenco dei soggetti aggregatori

Con il Dpcm. 11 novembre 2014, pubblicato sulla G.U. n. 15 del 20 gennaio 2015, la Presidenza del Consiglio dei

Ici: onere della prova su riduzione 50% per gli immobili inagibili, inabitabili e inutilizzati

Nella Sentenza n. 12015 del 10 giugno 2015 della Corte di Cassazione, un Comune aveva notificato un avviso di accertamento

Privacy: disponibile la procedura per la comunicazione dei dati del “Rpd”

Il Garante della Privacy, sul proprio sito istituzionale, ha reso disponibile la procedura on line per la comunicazione dei dati