Spesa storica irrisoria per contratti di lavoro flessibile: superamento del limite ex art. 9 comma 28 per gli Enti di piccole dimensioni

Spesa storica irrisoria per contratti di lavoro flessibile: superamento del limite ex art. 9 comma 28 per gli Enti di piccole dimensioni

Nella Delibera n. 15 del 20 luglio 2018 della Corte dei conti Autonomie, la questione rimessa alla Sezione Autonomie riguarda la possibilità o meno di derogare all’obbligo, stabilito dall’art. 9, comma 28 del Dl. n. 78/2010, convertito dalla Legge n. 122/2010, nell’ipotesi in cui un Ente Locale di piccole dimensioni abbia fatto ricorso a personale a tempo determinato nel 2009, o nel triennio 2007-2009, per importi di modesta entità non suscettibili di costituire un idoneo e attuale parametro a fini assunzionali.

In proposito, la Sezione ha richiamato il principio precedentemente enunciato con la Deliberazione n. 1/2017, secondo cui “l’Ente

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Impiego scolastico: approvata la Legge di conversione del “Decreto Scuola”, che assicura il reclutamento di personale scolastico e corpo docente

È stata approvata in via definitiva al Senato la Legge di conversione del “Decreto Scuola” intitolato “Misure di straordinaria necessità

Detraibilità dell’Iva sui carburanti: individuate le forme di pagamento idonee

Con il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate 4 aprile 2018, in applicazione dell’art. 19-bis, comma 1, lett. d), del

Copertura di posto vacante a seguito di mobilità in uscita

Nella Delibera n. 162 del 25 giugno 2019 della Corte dei conti Veneto, un Sindaco, a fronte di un posto

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.