Spese di viaggio: legittimi i rimborsi in favore dei componenti delle Commissioni locali per il paesaggio

Spese di viaggio: legittimi i rimborsi in favore dei componenti delle Commissioni locali per il paesaggio

Nella Delibera n. 29 del 7 luglio 2016 della Corte dei conti Basilicata, il parere riguarda la legittimità del rimborso delle spese di viaggio in favore dei componenti delle Commissioni locali per il paesaggio alla luce del vincolo di invarianza finanziaria di cui all’art. 183, comma 3, del Dlgs. n. 42/04. Nello specifico, il Comune istante chiede di conoscere la portata e la latitudine applicativa della clausola di invarianza finanziaria contenuta nell’art. 183, comma 3, del Dlgs. n. 42/04, ai sensi del quale “la partecipazione alle Commissioni previste dal presente ‘Codice’ è assicurata nell’ambito dei compiti istituzionali delle Amministrazioni

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Alluvioni: “no” del Mef alle sanzioni se i sostituti d’imposta non hanno versato le ritenute nei tempi dovuti

Con Comunicato Stampa n.255 del 12 novembre 2014, il Ministero dell’Economia e delle Finanze è intervenuto sul tema delle sanzioni

Incentivi alla progettazione: prevale la normativa statale su quella regionale

Nella Delibera n. 11 del 30 gennaio 2015 della Corte dei conti Sardegna un Sindaco, considerato che lo statuto della

Imposta di pubblicità: applicabilità ai distributori automatici nelle stazioni ferroviarie

Corte di Cassazione, Sentenza n. 13023 del 24 giugno 2015 Un Concessionario affidatario del “Servizio di accertamento, liquidazione e riscossione