“Spesometro 2017”: arriva una nuova proroga, stavolta al 16 ottobre 2017

“Spesometro 2017”: arriva una nuova proroga, stavolta al 16 ottobre 2017

Slitta ancora una volta il termine per la trasmissione dello “Spesometro 2017” relativo al I semestre 2017. La nuova scadenza è stata fissata al 16 ottobre 2017.

Ad annunciarlo, con il Comunicato n.163 del 4 ottobre 2017 pubblicato sul proprio sito istituzionale, è il Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Anche la recentissima proroga al 5 ottobre 2017, disposta dall’Agenzia delle Entrate con il Provvedimento 28 settembre 2017, non è stata sufficiente a tamponare i disagi arrecati dalla falla del Servizio telematico “Fatture e Corrispettivi” che continua di fatto a bloccare la trasmissione dei dati delle fatture emesse e ricevute ai sensi dell’art. 21 del Dl. 78/10.

Per questa ragione, su proposta del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan,è stato emanato un Dpcm. che pospone nuovamente la scadenza spostandola, come anticipato, al 16 ottobre 2017.


Related Articles

Elezioni: il quadro dei rimborsi previsti per chi rientra nel proprio Comune per esercitare il proprio diritto di voto

Riduzioni dal 40 al 60% sul prezzo dei biglietti di treni e traghetti ed esenzione dal pagamento del pedaggio autostradale

“Codice dell’Amministrazione digitale”: l’Agid vara il “Piano triennale per la digitalizzazione della P.A.”

Il 31 maggio scorso è stato pubblicato nel sito dell’Agenzia per l’Italia digitale (Agid) il “Piano triennale per la digitalizzazione

Personale: definiti i nuovi livelli reddituali per la corresponsione degli assegni per il nucleo familiare 2015-2016

E’ stata pubblicata la Circolare Inps 27 maggio 2015, n. 109, avente ad oggetto “Corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare.