Tarsu: legittima la maggiorazione applicata agli esercizi alberghieri

Tarsu: legittima la maggiorazione applicata agli esercizi alberghieri

Nell’Ordinanza n. 8083 del 3 aprile 2018 della Corte di Cassazione, la Tarsu è l’argomento del presente elaborato. Nello specifico tratteremo i presupposti di legittimità per l’applicazione di tariffe Tarsu maggiorate sugli esercizi alberghieri.

Secondo la Suprema Corte, è legittima la Delibera comunale di approvazione del Regolamento e delle relative tariffe in cui la Categoria degli esercizi alberghieri venga distinta da quella delle civili abitazioni, ed assoggettata ad una tariffa superiore. La maggiore capacità produttiva di un esercizio alberghiero rispetto ad una civile abitazione costituisce infatti un dato di comune esperienza e non è configurabile alcun obbligo di motivazione della

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Appalti: se inerenti, deve essere consentito l’accesso anche agli atti di natura privatistica

Il principio espresso da Tar Emilia Romagna Parma, Sezione I, nella Sentenza 13 marzo 2015, n. 84, consente di richiamare

Tarsu: legittima la tariffazione maggiorata per le strutture alberghiere rispetto alle civili abitazioni

La Corte di Cassazione, con Ordinanza n. 8077 del 3 aprile 2018, si è pronunciata in merito alla differenziazione di