Titoli azionari: conto giudiziale

Titoli azionari: conto giudiziale

Nella Sentenza n. 220 del 1° settembre 2021 della Corte dei conti Calabria, la Sezione rileva che i titoli azionari e partecipativi rientrano tra i beni mobili dello Stato, per i quali sussiste l’obbligo di resa del conto giudiziale, ai sensi dell’art. 20, lett. c), del Rd. n. 827/1924, esteso agli Enti Locali dall’art. 93 del Dlgs. n. 267/2000. Il conto deve essere reso anche per i titoli cd. “dematerializzati”, perché inclusi nella parte attiva del conto del patrimonio. In queste ipotesi, il soggetto obbligato non è il consegnatario dei titoli nella loro materialità, ma colui che è stato incaricato dall’Ente di esercitare le funzioni concernenti i diritti di azionista delle Società partecipate.


Related Articles

Oneri per permessi retribuiti componenti Organi politici: gravano in capo al Comune anche se si tratta di dipendenti di Società partecipate

Nella Delibera n. 256 del 26 settembre 2017 della Corte dei conti Lombardia, viene chiesto un parere sulla corretta interpretazione

Società partecipate a controllo pubblico congiunto: i chiarimenti di Anac ai fini dell’attuazione della normativa Anticorruzione

Nella Delibera n. 859 del 25 settembre 2019, l’Anac fornisce indicazioni in merito alla configurabilità del “controllo pubblico congiunto” in

Azienda speciale: eccedenza di cassa non può essere usata per finanziamento in favore del Comune

Nella Delibera n. 402 del 21 dicembre 2016 della Corte dei conti Lombardia viene chiesto se l’eccedenza di cassa di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.