Tosap: occupazione di suolo pubblico a mezzo condutture di distribuzione del gas

Tosap: occupazione di suolo pubblico a mezzo condutture di distribuzione del gas

Nell’Ordinanza n. 22097 dell’11 settembre 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità hanno chiarito alcuni rilevanti aspetti in tema di Tosap.

Il presupposto impositivo della Tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche è costituito dalle occupazioni, di qualsiasi natura, di spazi ed aree, anche soprastanti e sottostanti il suolo, appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile dei Comuni e delle Province, essendo irrilevante, ai fini dell’esenzione, che l’occupazione avvenga sulla base di atti di concessione o di autorizzazione. Il concetto di occupazione rilevante ai fini del tributo è dunque integrato dal solo fatto materiale della relazione materialmente

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Amministratori locali: il Comune deve rimborsare i contributi previdenziali a un Sindaco che è libero professionista?

Il testo del quesito: “Il Sindaco del Comune è un libero professionista iscritto all’Albo dei geometri. Tenuto conto dei recenti

Avviso di accertamento: è nullo se non sottoscritto dal Capo dell’Ufficio

Nella Sentenza n. 4/22/14 della Ctr Milano, i Giudici affermano che l’avviso di accertamento è nullo, ai sensi dell’art. 42

Fatturazione elettronica: nessuna proroga in vista, la Orlandi boccia le proposte dei Commercialisti

No alla proroga dell’entrata in vigore della fatturazione elettronica anche per gli Enti territoriali, alla richiesta di esonero delle imprese

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.