Trasferimenti erariali: ripartiti 20 milioni di Euro tra gli Enti in “Dissesto finanziario”

Trasferimenti erariali: ripartiti 20 milioni di Euro tra gli Enti in “Dissesto finanziario”

Con Dm. Interno 19 ottobre 2020, concertato con il Mef e rubricato “Misure urgenti in materia di Salute, sostegno al Lavoro e all’Economia, nonché di Politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da ‘Covid-19’” e pubblicato sulla G.U. n. 275 del 4 novembre 2020, sono state ripartite le risorse stanziate per gli Enti in “Dissesto”.

Ricordiamo che con l’art. 106-bis del Dl. n. 34/2020 è stato istituito, nello Stato di previsione del Ministero dell’Interno un “Fondo”, con una dotazione di Euro 20 milioni per l’anno 2020 in favore dei Comuni che alla data del 15

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Immobili di proprietà del Comune locati a canoni irrisori: condannati Sindaco, Assessore al bilancio e Responsabile Ufficio “Tecnico”

Nella Sentenza n. 130 del 31 marzo 2017 della Corte dei conti Campania, oggetto della questione controversa è la presunta

Il pubblico impiego fra “Legge di stabilità” e “Decreto Milleproroghe”

La “Legge di stabilità” La Legge 23 dicembre 2014, n. 190 (“Legge di stabilità 2015”) è stata approvata in via

Iva e riforma del “Terzo Settore”: alcuni chiarimenti sul regime fiscale da applicare alle attività socio-formative da parte di una Impresa sociale

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello n. 388 del 3 giugno 2021, ha fornito chiarimenti in ordine

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.