Trasferimenti erariali: ripartiti i contributi per la progettazione di opere pubbliche nei Comuni ubicati nelle zone a rischio sismico “1” e “2”

Trasferimenti erariali: ripartiti i contributi per la progettazione di opere pubbliche nei Comuni ubicati nelle zone a rischio sismico “1” e “2”

Il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, con il Decreto 19 ottobre 2018, emanato di concerto con il Mef e pubblicato il 24 ottobre 2018 sul proprio sito istituzionale, ha stabilito il riparto dei contributi previsti dall’art. 41-bis, del Dl. n. 50/17 (c.d. “Decreto Enti Locali”), per finanziare le spese di progettazione definitiva ed esecutiva relativa ad interventi di adeguamento antisismico di immobili pubblici e messa in sicurezza del territorio nei Comuni compresi nelle zone a rischio sismico “1” e “2”, di cui all’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3519 del

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Legge di bilancio 2017”: tra le proposte emendative avanzate da Anci l’unificazione di Imu e Tasi

Unificazione di Imu e Tasi in un unico Tributo, riforma organica della riscossione locale e piena realizzazione delle nuove regole

Iva: qual è il corretto trattamento fiscale da applicare alla realizzazione di nuovi punti luce di illuminazione pubblica?

Il testo del quesito: “Chiediamo chiarimenti in merito al trattamento fiscale Iva della fornitura e posa di nuovo punto luce

“Legge di bilancio 2018”: testo in via di approvazione al Senato

Dopo l’approvazione della Manovra per l’anno 2018 da parte della Commissione Bilancio del Senato, il testo approda all’esame dell’Aula. Con

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.