Trasferimenti erariali: ripartiti gli ulteriori contributi destinati alle Province per l’esercizio delle “funzioni fondamentali”

Trasferimenti erariali: ripartiti gli ulteriori contributi destinati alle Province per l’esercizio delle “funzioni fondamentali”

 Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto, con un Comunicato pubblicato il 29 settembre 2017 sul proprio sito istituzionale, l’avvenuto perfezionamento di un Decreto interministeriale con il quale è stata ripartita un’ulteriore tranche di contributi volti a consentire l’esercizio delle “funzioni fondamentali” alle Province delle Regioni a Statuto ordinario.

Dopo i 180 milioni di Euro messi sul tavolo dal Decreto 14 luglio 2017 (vedi Entilocalinews n. 30 del 24 luglio 2017), il Decreto emanato dal Ministero dell’Interno di concerto con il Mef e attualmente in attesa di pubblicazione in G.U., ha infatti determinato il reparto di altri 72 milioni di Euro individuati, per il 2017, dall’art. 15-quinquies, comma 2, del Dl. n. 91/2017.

Nell’Allegato che correda il Comunicato sono disponibili per la consultazione le quote destinate alle singole Province.


Related Articles

Notifica: è valida anche se non si indica la qualità di convivente del familiare del destinatario a cui è stata consegnata

Nell’Ordinanza n. 20863 del 6 settembre 2017 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono in materia di

“Fondo di rotazione”: rese note le modalità di restituzione delle anticipazioni per gli Enti che hanno adottato un “Piano di riequilibrio finanziario”

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, con il Comunicato 18 aprile 2014 ha fornito chiarimenti in merito

Trasparenza: definite le modalità per la pubblicazione dei dati relativi ai bilanci e dell’Indicatore annuale della tempestività dei pagamenti

E’ stato pubblicato sulla G.U. del 14 novembre 2014, n. 265, il Dpcm. 22 settembre 2014, recante “Definizione degli schemi