Trasmissione telematica dei dati delle fatture: confermato l’obbligo anche per gli Enti Locali ma solo per le fatture attive analogiche

Trasmissione telematica dei dati delle fatture: confermato l’obbligo anche per gli Enti Locali ma solo per le fatture attive analogiche

 

L’Agenzia delle Entrate – Direzione centrale Accertamento, con la Circolare n. 1/E del 7 febbraio 2017 ha fornito i primi chiarimenti in merito alla corretta applicazione dell’art. 1, comma 3, del Dlgs. n. 127/15 e dell’art. 21 del Dl. n. 78/10, come modificato dall’art. 4 del Dl. n. 193/16, riferiti entrambi alla trasmissione telematica trimestrale dei dati delle fatture emesse e ricevute.

In primo luogo merita ricordare che, con riferimento alle Amministrazioni pubbliche verso cui è obbligatorio emettere fatture elettroniche – ossia quelle disciplinate all’art. 1, comma 2, della Legge n. 196/09, incluse nell’Elenco annuale Istat, compresi dunque gli

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Relazione fine mandato: soggetti tenuti ad adottare provvedimenti sanzionatori in caso di ritardo nell’approvazione

Nella Delibera n. 81 del 13 aprile 2016 della Corte dei conti Molise, veniva chiesto quale fosse il soggetto che

“F24 Enti Pubblici”: aggiornata la Tabella dei codici-tributo

Con Nota pubblicata sul proprio sito l’8 gennaio 2016, l’Agenzia delle Entrate comunica la pubblicazione della versione aggiornata della Tabella

“Decreto Milleproroghe”: le principali disposizioni di interesse per gli Enti Locali

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 171 del 25 luglio 2018 il Dl. n. 91 del 25 luglio 2018, rubricato