Trasparenza: pubblicati gli esiti delle verifiche Anac sui siti delle Regioni

Trasparenza: pubblicati gli esiti delle verifiche Anac sui siti delle Regioni

Con la Nota 28 ottobre 2014, l’Autoritá nazionale Anticorruzione ha reso pubblici gli esiti dei monitoraggi e delle verifiche effettuate sui siti istituzionali delle Giunte regionali e delle Province autonome.

L’Autorità, hai sensi della propria Delibera n. 77/13, ha esaminato i portali istituzionali per valutare lo stato di attuazione delle disposizioni in materia di trasparenza introdotte dal Dlgs. n. 33/13 (Decreto attuativo della Legge n. 190/12, c.d. “Legge Anticorruzione”).

Nello specifico – si legge nel Comunicato – gli obblighi di pubblicazione verificati sono quelli relativi a: ‘Organi di indirizzo politico-amministrativo’, ‘Consulenti e collaboratori’, ‘Monitoraggio dei tempi procedimentali’, ‘Atti di concessione di sovvenzioni e vantaggi economici comunque denominati’, ‘Informazioni identificative degli immobili posseduti’, ‘Canoni di locazione o affitto versati o percepiti’, ‘Strutture sanitarie private accreditate’, ‘Responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza’”.

Sul sito istituzionale sono pubblicati il Rapporto generale ed i singoli Rapporti [2], comprensivi della lettera inviata e delle osservazioni ricevute, dalle amministrazioni regionali, sulla prima versione dei Rapporti individuali.


Related Articles

“Decreto Enti Locali”: il Governo valuterà correttivi in materia di Polizia provinciale e Centri per l’impiego

“È indiscutibile che servano correzioni importanti a cui si potrà procedere sia per via parlamentare che nella prossima ‘Legge di

Omessa dichiarazione oneri di sicurezza: comporta l’esclusione anche ove non espressamente indicato negli atti di gara

Nella Sentenza n. 2358 del 3 maggio 2017 del Tar Napoli, un Comune indiceva la gara per l’affidamento del “Servizio

Tia: richiesta di detassazione per smaltimento imballaggi terziari

Nella Sentenza n. 4967 del 2 marzo 2018 della Corte di Cassazione, una Società contribuente ha presentato istanza di detassazione