Trasparenza: pubblicati gli esiti delle verifiche Anac sui siti delle Regioni

Trasparenza: pubblicati gli esiti delle verifiche Anac sui siti delle Regioni

Con la Nota 28 ottobre 2014, l’Autoritá nazionale Anticorruzione ha reso pubblici gli esiti dei monitoraggi e delle verifiche effettuate sui siti istituzionali delle Giunte regionali e delle Province autonome.

L’Autorità, hai sensi della propria Delibera n. 77/13, ha esaminato i portali istituzionali per valutare lo stato di attuazione delle disposizioni in materia di trasparenza introdotte dal Dlgs. n. 33/13 (Decreto attuativo della Legge n. 190/12, c.d. “Legge Anticorruzione”).

Nello specifico – si legge nel Comunicato – gli obblighi di pubblicazione verificati sono quelli relativi a: ‘Organi di indirizzo politico-amministrativo’, ‘Consulenti e collaboratori’, ‘Monitoraggio dei tempi procedimentali’, ‘Atti di concessione di sovvenzioni e vantaggi economici comunque denominati’, ‘Informazioni identificative degli immobili posseduti’, ‘Canoni di locazione o affitto versati o percepiti’, ‘Strutture sanitarie private accreditate’, ‘Responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza’”.

Sul sito istituzionale sono pubblicati il Rapporto generale ed i singoli Rapporti [2], comprensivi della lettera inviata e delle osservazioni ricevute, dalle amministrazioni regionali, sulla prima versione dei Rapporti individuali.


Related Articles

Anticorruzione: indicazioni Anac su attestazioni Oiv

L’Anac, con la Delibera n. 148 del 3 dicembre 2014, allo scopo di verificare l’effettiva pubblicazione dei dati previsti dalla

Immigrazione: Anci segnala il picco di ingressi di minori non accompagnati e chiede immediate misure ad hoc

Con la Nota 5 maggio 2016, l’Anci ha informato di aver sollecitato il Governo affinché vengano adottate al più presto

Tutela patrimonio basata su logica dell’emergenza

Con il Comunicato n. 80 del 22 dicembre 2020, la Corte dei conti ha reso nota l’indagine sul “Fondo per la