Tributi locali: al via alcune semplificazioni nella procedura di rimborso

Tributi locali: al via alcune semplificazioni nella procedura di rimborso

Con una breve Nota del 22 luglio 2016, il Mef-Dipartimento delle Finanze, ha annunciato l’introduzione di alcune semplificazioni nella procedura di riversamento, rimborso e regolazioni contabili relative ai tributi locali.

A partire da oggi, 26 luglio 2016, è possibile:

  • gestire  una pratica per più versamenti identici effettuati dallo stesso contribuente;
  • duplicare i dati  relativi a uno stesso contribuente che rimangono invariati (ad esempio quelli anagrafici);
  • acquisire le “determine”, vale a dire i provvedimenti che certificano il diritto al rimborso del contribuente, anche in formato “.p7m”.

Related Articles

“Fondo crediti di dubbia esigibilità”: un Parere della Corte Lazio sul metodo semplificato

Nella Delibera n. 80 del 22 settembre 2020 della Corte dei conti Lazio, la Sezione afferma che la corretta applicazione

Limiti alla localizzazione degli impianti di telefonia mobile: rinvio alla Corte di giustizia

Nella Sentenza n. 2033 del 27 marzo 2019 del Consiglio di Stato, i Giudici rimettono alla Corte di Giustizia Ue

Incentivi per funzioni tecniche: applicabilità agli appalti di servizi e forniture

Nella Delibera n. 107 del 21 maggio 2019 della Corte dei conti Veneto, un Comune chiede un parere in merito