Tributi Locali: attivata la procedura di trasmissione delle Delibere di Province e Città metropolitane tramite “Portale del Federalismo fiscale”

Tributi Locali: attivata la procedura di trasmissione delle Delibere di Province e Città metropolitane tramite “Portale del Federalismo fiscale”

È stata pubblicata, sul sito web istituzionale del Mef, la Nota 18 giugno 2021, contenente la comunicazione dell’attivazione, a decorrere dallo scorso 16 giugno 2021, della Sezione dedicata alla trasmissione delle Delibere di Province e Città metropolitane relativamente ai Tributi di propria competenza.

Sul punto, il Mef ha diffuso anche apposite Linee-guida per facilitare l’utilizzo agli operatori.

La procedura di invio tramite il “Portale del Federalismo fiscale” è individuata dall’art. 13, commi 15 e 15-quinquies, del Dl. n. 201/2011, quale unica modalità di trasmissione degli atti in questione al Mef. Il Mef ricorda che non saranno pubblicati i documenti inviati in formato cartaceo o mediante e-mail o Pec.

Per le Delibere di variazione dell’aliquota dell’Imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore (Imposta Rc auto), la pubblicazione sul sito internet del Dipartimento Finanze costituisce, ai sensi dell’art. 17, comma 2, del Dlgs. n. 68/2011, condizione di efficacia, acquisendo lo stesso effetto dal primo giorno del secondo mese successivo a quello di pubblicazione.

La pubblicazione dei Regolamenti e delle Delibere di determinazione delle tariffe dei Tributi provinciali diversi dall’Imposta Rc Auto (Ipt e Tefa), svolge invece una finalità meramente informativa.

La trasmissione delle Delibere e dei Regolamenti tramite il “Portale del Federalismo fiscale” deve essere effettuata mediante caricamento del testo degli atti e, per le sole Delibere in materia di Imposta Rc auto, anche della misura dell’aliquota nelle stesse stabilita.

Il formato elettronico da utilizzare per l’invio del testo dell’atto sarà definito da apposito Dm. Mef. Nelle more dell’emanazione, è sufficiente che il Documento sia inserito in formato .pdf di dimensione non superiore a 3 mb.

Il buon esito della procedura di inserimento delle Delibere e dei Regolamenti è attestato da una ricevutain formato .pdf che può essere scaricata dall’utente della Provincia o Città metropolitana al termine dell’operazione e resta in ogni caso disponibile nella schermata di visualizzazione dei dati inseriti. Entro le 24 ore successive all’acquisizione del Documento, la medesima ricevuta viene altresì trasmessa all’Ente Locale mediante Pec.

Con riguardo agli atti relativi alle annualità precedenti al 2021, le Delibere di variazione dell’Imposta Rc auto, già pubblicate sul sito web del Dipartimento Finanze a decorrere dall’anno 2011 in quanto soggette a pubblicità costitutiva, sono state trasferite a cura del Ministero nella nuova applicazione, mentre per i Tributi provinciali diversi dall’Imposta Rc auto, la pubblicazione avrà ad oggetto solo le Delibere tariffarie e i Regolamenti relativi alle annualità dal 2021 in avanti.


Related Articles

Trasferimenti: in corso di pubblicazione i Decreti che ripartiscono risorse stanziate per gli Enti Locali

Facendo seguito al Comunicato n. 2 del 22 ottobre scorso il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari interni e

Fondi europei anticrisi: forestazione urbana, risorse idriche e rivitalizzazione contesti degradati, le priorità individuate per Messina dal Sindaco De Luca

Il Sindaco di Messina Cateno De Luca è intervenuto a margine della Tavola rotonda della XIV Convention Centro Studi Enti

Bilancio Ue e “Recovery fund”: cifre, criteri e brevi considerazioni

Premessa Senza entrare tanto nella cronaca spicciola, conosciuta un po’ da tutti dopo il costante e martellante aggiornamento mediatico ad

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.