Tributi: per i Comuni alluvionati fine della sospensione, per i versamenti c’è tempo fino al 22 dicembre 2014

Tributi: per i Comuni alluvionati fine della sospensione, per i versamenti c’è tempo fino al 22 dicembre 2014

Per i Comuni liguri, piemontesi, emiliani, toscani, veneti, friulani e foggiani che erano stati colpiti dall’alluvione e per i quali era stata disposta la sospensione degli adempimenti e dei versamenti tributari, la “tregua” è finita.

Con il Decreto 20 ottobre 2014 (successivamente integrato dal Decreto Mef 1º dicembre 2014), era stato infatti stabilito che la sospensione sarebbe stata valida fino al 20 dicembre 2014. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha diramato, a questo proposito, il Comunicato-stampa n. 280 del 15 dicembre 2014, per annunciare che tutti gli adempimenti e i versamenti tributari in questione dovranno essere effettuati in un’unica soluzione entro il 22 dicembre 2014.


Tags assigned to this article:
Alluvionesospensionetributi

Related Articles

“Piattaforma crediti commerciali”: attive le nuove funzionalità su comunicazione pagamento massivo

E’ stato pubblicato il 26 luglio 2019 sul portale “Piattaforma dei crediti commerciali” un aggiornamento relativo alle nuove funzionalità di

Riscossione: l’Agenzia delle Entrate introduce le nuove modalità di comunicazione dell’indirizzo Pec per la notifica degli atti

Con il Provvedimento 28 giugno 2017 n. 120768, l’Agenzia delle Entrate introduce le nuove modalità di comunicazione dell’indirizzo Pec per

Ritardi nei pagamenti delle somme iscritte a ruolo: rideterminata nel 3,50% in ragione annuale la misura degli interessi di mora

L’Agenzia delle Entrate, con il Provvedimento Prot. n. 66826/2017 del 4 aprile 2017, ha proceduto alla definizione, a decorrere dal